info@manfredoniaexperience.it

La Cartapesta di Matteo Trotta

Vivi Manfredonia

La Cartapesta di Matteo Trotta

Figlio di artigiani, padre falegname ebanista e madre magliaia, Matteo ha imparato fin da subito cosa vuol dire saper lavorare con le mani, ed è proprio l’utilizzo di tutte quelle antiche tecniche manuali che contraddistingue i suoi lavori.
Intrapresa la carriera di Agente di Commercio, nel ’96 si sveste del suo ruolo per dedicarsi appieno a quella che fino ad allora considerava una semplice passione: l’arte.
Difatti il Maestro non si limita alla lavorazione della cartapesta, ma si dedica anche alla scultura, alla pittura, alla scenografia, dando vita a maschere, statue, carri allegorici, allestimenti, divenendo negli anni un punto di riferimento nel campo artistico in tutto il territorio garganico e non solo.
Nel suo laboratorio, situato in una delle vie storiche del centro Sipontino, nascono le sue opere che prendono forma negli stessi luoghi dove giocava da ragazzino, quando il padre lavorava il legno, in un aria ricca di tradizioni e di passioni, di passato e di futuro, dove la carta prende vita e la vita si fa carta.